Crema di cannellini

Lo so che siamo ancora in piena calura, ma visto che arriverà Beatrice a breve a portare un po’ di fresco, magari vi andrà di sperimentare questa crema di cannellini che ho provato qualche giorno fa. La ricetta è presa da una confezione di pastina all’uovo Barilla, completamente vegetariana (se si usa pasta di semola anche vegana), adattabilissima a qualsiasi piano alimentare.

Se utilizzate fagioli già cotti la preparazione vi richiederà pochissimi minuti (anche se per salvaguardare il gusto meglio utilizzare dei fagioli cotti da voi, magari preparati in abbondanza in precedenza!). In più è un modo simpatico per far mangiare i legumi ai bambini o comunque proporre un piatto “light” al resto della famiglia senza che nessuno ne abbia a male! ;D

Ingredienti per 4 persone:

  • 200g quadretti o altro formato da minestra
  • 500g fagioli cannellini già cotti
  • 100g carote
  • 20g cipolla
  • uno spicchio di aglio
  • 4 cucchiai di olio extra vergine d’oliva (o secondo il vostro piano alimentare)
  • sale e pepe
  • rosmarino

Procedimento:

  1. Rosolate in una casseruola la cipolla e l’aglio e unite i cannellini, le patate tagliate a cubetti ed un litro d’acqua (o brodo). Aggiustare di sale e pepe e cuocere per 15 minuti. Quindi frullate il tutto ottenendo una crema.
  2. Tagliate la carota a cubetti e saltatele in padella con un cucchiaio di olio. Nel frattempo cuocete la pasta.
  3. Servite la pasta adagiandola sul letto di crema di cannellini. Guarnite con le carote saltate in padella, del rosmarino e, volendo, un filo di olio a crudo .
  4. A piacere servite con dei crostini di pane o con dell’olio piccante.

quadretti in zuppa di cannellini

LampadinaCompletare il pasto con una porzione di verdura (cruda o cotta) e del formaggio (se il vostro piano alimentare prevede un secondo).

LampadinaPer farne un piatto unico potete unire alla crema dei gamberi o degli scampi! Occhiolino

Annunci

Pasta e fagioli un po’ diversa

Ieri un’amica e passata a trovarmi per pranzo, allora ho deciso di arricchire in maniera un po’ diversa (e al mio solito svuotafrigo) la pasta e fagioli che avevo in programma. Voto? 10+scarpetta!!! ahahahaha

Ingredienti per due persone:

  • 100g pasta piccola 
  • 250g fagioli cannellini cotti
  • 40g speck (o pancetta)
  • 10g olio (anche 15g dipende quanto condite le verdure di accompagnamento e dal vostro piano alimentare)
  • 4 pomodori secchi (se sott’olio tamponateli)
  • qualche ago di rosmarino
  • aglio

Procedimento:

  1. Mettere a cuocere la pasta e nel frattempo in una padella ben calda tostare lo speck tagliato a listarelle senza aggiungere altro olio.
  2. Quando lo speck ha cambiato colore aggiungere i fagioli,l’aglio in camicia, i pomodori secchi spezzettati e il rosmarino. Infine aggiungere l’olio e cuocere per altri due o tre minuti (se però gradite il sapore dell’olio crudo, potete aggiungerlo alla fine).
  3. Scolare la pasta al dente, condirla con i fagioli aggiungendo se la si desidera più brodosa qualche cucchiaio di acqua di cottura. Accompagnare con un’insalata verde.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

E’ stata ottima, la mia amica che non è a dieta ha fatto la scarpetta!!! Occhiolino